(stand aperti dalle 10:00 alle 17:00)

Passeggiata a tappe tra i luoghi più suggestivi e caratteristici di Pederobba con stand enogastronomici lungo il percorso – in caso di pioggia gli stand saranno ugualmente aperti con tavoli al coperto. Vedi allegato

 

Allegati:
Scarica questo file (fronte_2017.pdf)fronte_2017.pdf[ ]4924 kB
Scarica questo file (retro_2017.pdf)retro_2017.pdf[ ]3768 kB

Vedi allegato

Allegati:
Scarica questo file (adunata.jpg)adunata.jpg[ ]106 kB

  Programma:

Ore 09:00 Ritrovo autorità e rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma presso Piazzale Pizzeria Azzurra e Sfilata con la Banda Musicale di Pederobba

Ore 09:30 Celebrazione S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Covolo in suffragio di tutti i caduti

 Ore 10:30 Alzabandiera, Resa degli Onori e deposizione corona d’alloro presso il Monumento ai caduti.

 Seguirà rinfresco.

Allegati:
Scarica questo file (avviso.pdf)avviso.pdf[ ]165 kB

Soggiorno da giovedì 1 giugno a giovedì 15 giugno. Euro 490,00 Per informazioni ed iscrizioni presso Servizi Sociali dal 3 aprile al 5 maggio Tel. 0423 680930

Orari e recapiti telefonici allegati

Allegati:
Scarica questo file (A.M.A._valdo 2016-2017 v1.2.pdf)A.M.A._valdo 2016-2017 v1.2.pdf[ ]462 kB

 Viste le contingenti condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, è stato dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per i territori comunali a rischio delle province di Belluno e Treviso.Ne dà notizia l’Assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin.Fino alla comunicazione di revoca dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi, sono pertanto vietate tutte le operazioni che possono creare pericolo o possibilità di incendio in aree boscate, cespugliate o arborate, e comunque entro la distanza di cento metri dai medesimi terreni. Per le trasgressioni a tali divieti si applicano le sanzioni previste dalla Legge 21 novembre 2000, n. 353 e dalle Prescrizioni di Massima e di Polizia Forestale vigenti.